martedì 28 aprile 2009

Coppa di maiale profumata alle 5 spezie cinesi

Ueh, ragazzi...rieccomi di nuovo ^_^
In fretta-in fretta, giusto per postare una ricettina che risale a qualche tempo fa e che non avevo ancora pubblicato per motivi di tempo, ma che è davvero strepitosa, seppur nella sua semplicità.
E proprio la semplicità di esecuzione caratterizza spesso i piatti a base di spezie, poiché queste ultime, grazie al loro profumo prorompente, valorizzano le pietanze già di per sé, evitando molte volte preparazioni più laboriose e intingoli vari. Naturalmente la presente si va ad inserire dritta dritta nella mia nuova raccolta (“qualcosa di speZiale”, ndr)...perchè nulla ( nè tantomeno questo post..) avviene mai per caso :- )
Comunque, discorsi filosofici a parte, vi consiglio davvero di provare questo maiale..anche chi non ha dimestichezza con la cottura della carne...credetemi, è DIVINO... Azzarderei a dire addirittura che secondo me è il miglior abbinamento del maiale in assoluto. Vi farà scoprire un mondo di sapori che non immaginate... (come del resto succede a me ogni qualvolta mi accosti alla cucina orientale...me ne resto lì, a masticare rapita, con lo sguardo estatico e l’occhio semichiuso perso nel vuoto, la mente proiettata verso orizzonti lontani..:-)


Ingredienti (dosi per una per 1 persona)

- 1 fetta di coppa di maiale tagliata spessa (deve avere abbondanti striature di grasso interne, sennò diventa dura)

- Miscela di 5 spezie cinesi; si trova nei negozi di cibi orientali, oppure si può preparare macinando:
6 "fiori" di anice stellato
1 cucchiaio di pepe di Sichuan
1 cucchiaio di semi di finocchio
2 cucchiai di chiodi di garofano
2 cucchiai di cassia o cannella

- 1 grosso spicchio d’aglio, schiacciato

- Olio extra vergine di oliva

- Sale

- Una padella antiaderente SPESSA

E’ tutto molto semplice: prendete la fetta di carne, la cospargete di 5 spezie abbondantemente da entrambi i lati e poi la lasciate circa 20 minuti a riposare, fuori dal frigo.
Successivamente, scaldate un po’ d’olio in padella, soffriggete l’aglio e poi aggiungete la carne, facendola dorare bene a fuoco vivace da entrambi i lati e salandola alla fine. Le spezie formeranno una crosticina deliziosa, e le striature di grasso manterranno l’interno morbido.
Potete servire la carne accompagnata da una rinfrescante insalata riccia.
Questa ricetta partecipa alla raccolta "qualcosa di speZiale", organizzata da questo blog :-)

5 commenti:

  1. Buonissima la coppa, prendo spesso anch'io, la tua fatta così deve essere super!baci

    RispondiElimina
  2. Con quelle spezie sarà di sicuro buonissimo!

    RispondiElimina
  3. Ciao! a noi le spezie piacciono moltissimo! da provare insomma questa ricetta!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Buoooono!mi piacciono molto le spezie!

    RispondiElimina