mercoledì 20 maggio 2009

Spaghetti con seppie, pomodorini e profumo di finocchio

Allora. Questo è un grande ritorno, nel senso che era da un po' di tempo che mi dedicavo ai dolci, trascurando un po' quello che è stato da sempre il mio più grande amore, ovvero la pasta :-)
Quindi, ieri sono tornata a casa con quasi quattro etti di seppie, che mi sono mangiata quasi integralmente da sola nel suddetto sugo...salute!!

Questo condimento è caratterizzato dall'aroma dei semini di finocchio, che con le seppie è semplicemente fantastico! Ma non spaventatevi: non è fortissimo, si fonde perfettamente con tutto il resto dei sapori, in un gusto armonico e piacevolissimo.
Queste sono dosi per una persona, almeno per quanto riguarda la pasta. Qualche pezzettino di seppia mi è avanzato, e lo mangerò con piacere stasera a cena; ma il fatto di condire la pasta con una quantità di sugo così abbondante è stata una scelta ragionata: gli spaghetti dovevano essere più "succosi" che mai!! Per cui vi consiglio caldamente di NON dividere le dosi del sugo, anche se siete da soli!

Ingredienti: (per una persona)

350 g di seppie
6-7 capperi sotto sale
3-4 filetti d'acciuga salati e sott'olio in barattolino
3 spicchi d'aglio grandi
6 pomodorini
1/3 di lattina piccola di salsa di pomodoro (quindi 1/6 di una normale)
olio extravergine di oliva
vino bianco
semi di finocchio
80 g di spaghetti medi
NIENTE SALE NEL SUGO!! (ci sono già le acciughe e i capperi!)

Esecuzione:

1. schiacciare gli agli e strofinarne uno su tutto il fondo della padella, ripetutamente
2. fare soffritto con aglio
3. aggiungere capperi tritati e acciughe
4. aggiungere seppie tagliate a dadini grossolani
5. aggiungere pomodorini tagliati a metà
6. aggiungere salsa di pomodoro
7. aggiungere semini di finocchio
8. aggiungere vino bianco
9. cuocere semi-coperto per 30 minuti, aggiungendo vino qualche volta (ma non tanto), e acqua se si asciuga troppo (deve restare abbastanza liquido!!)
10. bollire la pasta in acqua salata e poi saltarla in padella nel sugo.

PS: Questa ricetta partecipa alla mia raccolta "Qualcosa di speZiale"
(clicca sull'immagine...!)

8 commenti:

  1. Mi piace questo tuo momento di estrema creatività!...

    Bello l'abbinamento seppie/semi di finocchio, io lo uso spesso con le patate e mi piace più del rosmarino...
    Recentemente ho trovato secco in vasetto il finocchietto sardo selvatico e devo dire che è ancora migliore dei semi...

    RispondiElimina
  2. che bel piatto cosi cremoso e profumato !

    RispondiElimina
  3. Buonoooo!!! arrivo con al forchetta!!!

    RispondiElimina
  4. Buonaaaaaaaaaa!!!
    Io alla pasta non rinuncio mai!!!

    RispondiElimina
  5. Questi spaghetti hanno un aspetto davvero invitante...non oso pensare al profumo!!Bellissimi!ciao sally

    RispondiElimina
  6. E' una buona soluzione cucinare gli spaghetti in questo modo!
    Ottima idea! Me la segno!

    RispondiElimina
  7. Ottima idea, voglio provare questa ricetta.

    RispondiElimina
  8. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina