domenica 31 gennaio 2010

Zuppa d'orzo con legumi, wurstel e crostini tostati, aromatizzata alla senape


Dunque.
E' cosa nota che, per qualche oscuro motivo insito nella mia genetica, io non riesca, neppure con tutta la buona volontà, a seguire alla lettera una ricetta.
Nel senso che parto piena di tanti buoni propositi, tutti gli ingredienti previsti disposti ordinatamente davanti a me...ma poi, si sa, da cosa nasce cosa...e così mi ritrovo a pensare che insieme a questo starebbe bene quello...e se ci mettessi un po' di quell'altro per dare sapidità...?
Morale: il risultato dei miei sforzi culinari è sempre, necessariamente, qualcosa di un po' personalizzato, che a volte mi ricompensa dell'ardire, altre volte (per i più svariati incidenti di percorso), decisamente meno.
Bene, oggi è una delle volte in cui, per fortuna, mi è andata bene. Anzi, forse ancora meglio del previsto. Del resto si trattava della mia prima zuppa, per cui un po' d'ansia per l'ignoto era inevitabile..!
Ma...bando alle chiacchiere:sono impaziente di presentarvi, adattissima a questo clima nefasto (BRRR...) la mia:


Zuppa d'orzo con legumi, wurstel e crostini tostati, aromatizzata alla senape

Ingredienti (per una persona):

1/2 carota, tritata grossolanamente al coltello
1/2 cipolla media, tritata grossolanamente al coltello
1 spicchio d'aglio, schiacciato
olio e.v.o
1/3 scarso di lattina di legumi misti già cotti
50 g di orzo Barilla linea "Orizzonti" ( = quello che cuoce in 15 min)
1/2- 1/3 di wurstel di pollo, tagliati a cubetti molto piccoli
acqua o brodo
1 foglia d'alloro
1/2 fetta di pane casereccio, tagliata a cubetti
parmigiano
1-2 cucchiaini di senape inglese Colmans


Esecuzione:

1. Fare ammorbidire cipolla e carota tritate al coltello in poco olio, senza soffriggerle
2. aggiungere l'aglio schiacciato
3. dopo poco aggiungere i legumi scolati TRANNE L'ORZO
4. aggiungere l'acqua/brodo, l'alloro e regolare di sale
5. dopo circa 15 min aggiungere il wurstel tagliato a cubetti molto piccoli (0,5 cm), la senape e l'orzo
6. (eventualmente aggiungere altra acqua o brodo se si asciuga troppo)
Dopo 30 min. dall'inizio controllare se l'orzo è cotto: dovrebbe impiegare 12 min, ma in realtà ce ne vogliono + di 15.
Intanto, tagliare la fetta di pane a cubetti, e passarli in padella o in forno con un filo d'olio
Quando l'orzo è cotto, servire la zuppa con i crostini e, se piace, del parmigiano grattugiato.
...Essendo piuttosto sistanziosa, va bene come piatto unico!


2 commenti:

  1. Buona la tua zuppa, soprattutto secondo me ottima la novità dei wurstel e della senape.

    RispondiElimina
  2. voila une bonne soupe qui me plait beaucoup je t'en félicite
    bonne journée

    RispondiElimina