martedì 2 novembre 2010

Finto-risotto di pastina al radicchio, speck ed Emmental


Ho comprato una scatola di cartone all'IKEA.
Ebbene, non so come sia successo ma oggi è diventata niente meno che un set fotografico! Perchè mi sono accorta che anch'io, alla fine, ho un MIO stile: quello di improvvisare gli sfondi, appunto! E non potevo veramente scattare la foto sul tavolo della cucina: primo, non c'era posto dove poggiare la roba; secondo, sembrava un campo di battaglia!
Così ho preso il versatile oggetto di cartone neo-montato, et voila: ci ho apparecchiato sopra :-)
Con cosa...? Ma con uno sciccoso finto-risotto di pastina al radicchio rosso, speck ed Emmental!

Eccoli, i veri piaceri della vita...!

La ricetta (dosi per 1 persona):

Fate soffriggere in padella, con un po' d'olio, uno scalogno tritato e uno spicchio d'aglio schiacciato. Dopo un po' aggiungete mezza fetta spessa di speck tagliata a dadini (c.ca 35 g) e saltate il tutto. Aggiungete ora circa 4 grosse foglie di radicchio rosso tritate grossolanamente (considerate che io ho usato quello "tondo" fatto a palla, che ha le foglie MOLTO grosse :-) e lasciate stufare. Aggiungete poca acqua via via, finchè non è appassito completamente.

Lessate in acqua bollente salata 90 g di pasta piccola da minestrina, tipo conchigliette. Scolatele con leggero anticipo e terminate la cottura in padella saltandole col sugo, aggiungendo pochissima acqua via via. Servite spolverizzando con emmental grattuggiato a striscioline.

Volendo, potete anche passare il tutto sotto il grill del forno per qualche attimo!

6 commenti:

  1. posso complimentarmi??? sia per il finto risotto che trovo veloce facile e gustosissimo, poi per la splendida idea di "apparecchiatura" fotografica!!! :-) trovo questa foto davvero bella! complimenti... besitos

    RispondiElimina
  2. Ma wow....che splendida ricettina!!! davvero interessante..la proverò!!! grazie :)

    RispondiElimina
  3. Colpita al cuore ^_^ a me le pastine piacciono oltremodo! Questo formato è azzeccatissimo raccoglie parte del gustoso condimento...

    Complimenti per l'ingegno circa la scenografia ^_*
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  4. Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma siamo in poche e abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti di un’importante iniziativa food-blogger contro l'omofobia!
    Trovi tutte le info qui e
    qui!

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto questa idea! una ricetta schietta!

    /Alessandro da Stoccolma

    RispondiElimina